Società Botanica Italiana onlus

Associazione scientifica fondata nel 1888

Sezione Laziale "Giuliano Montelucci" - Cenni storici e attuale Consiglio Direttivo

Cenni storici
La Sezione Laziale della Societa' Botanica Italiana nasce nel 1950, quinta in Italia dopo le Sezioni Piemontese, Lombarda, Veneta e Pugliese. L'adunanza costitutiva si e' tenuta presso l'Istituto Botanico dell'Universita' di Roma "La Sapienza", l'attuale Dipartimento di Biologia Ambientale, che da allora ha ospitato ininterrottamente, ed ospita tuttora, le riunioni della Sezione.
Il primo Presidente della Sezione Laziale e' stato il Prof. Giuliano Montelucci, chimico, ufficiale dell'Aeronautica, toscano di origine ma residente a Guidonia (RM). Il Prof. Montelucci, libero docente in Geobotanica, e' rimasto in carica per oltre 30 anni, fornendo un contributo eccezionale alle attivita' della Sezione soprattutto dal punto di vista della conoscenza e della tutela della flora e della vegetazione di Roma e del Lazio. Pioniere della conservazione della natura, Montelucci ha dato un contributo importantissimo alla realizzazione del censimento dei biotopi meritevoli di conservazione in Italia ed e' stato il redattore della lista delle specie vegetali protette dalla Legge Regionale n. 61/1974, ancora oggi in vigore nel Lazio.
Dal 1983, anno della scomparsa del Prof. Montelucci, al 1995 la presidenza passa al Prof. Bruno Anzalone, tra i maggiori conoscitori della flora del Lazio, docente di Botanica Farmaceutica, cofondatore, insieme a Montelucci, della Sezione Laziale. La presidenza del Prof. Anzalone si colloca nella scia di quella Montelucci, proseguendo soprattutto con l'esplorazione sistematica della flora e della vegetazione della regione.
Nel 1996 il Prof. Anzalone decide di lasciare la Presidenza e al suo posto viene eletto il Prof. Palmer Marchi, docente di Botanica e direttore del Museo Erbario del Dipartimento di Biologia Vegetale.
Dal 2003 al 2011 e' Presidente della Sezione il Prof. Giuseppe Massari, docente di Fitogeografia. Nella seduta del 29 novembre 2005 il Prof. Massari propone di intitolare la Sezione Laziale al Prof. Montelucci e la proposta e' approvata all'unanimita'. Concluso il terzo denso triennio di attivita', che vede tra l'altro l'organizzazione di un convegno per la celebrazione dei 60 anni della fondazione della Sezione, il Prof. Massari, decide di non ricandidarsi.
Nella seduta del 10 ottobre 2011 viene eletto Presidente il Prof. Francesco Spada, tuttora in carica.

L'attuale Consiglio direttivo della Sezione Laziale "Giuliano Montelucci", eletto in data 24 ottobre 2017 e in carica per il triennio 2018-2020, e' cosi' costituito:
Presidente: Prof. Francesco Spada
Segretario: Dott. Marco Giardini
Consiglieri: Dott. Riccardo Copiz, Dott. Mauro Iberite, Dott.ssa Edda Lattanzi

Recapiti
Prof. Francesco Spada
Dipartimento di Biologia Ambientale, Sapienza Universita' di Roma, P.le A. Moro 5, 00185 Roma
francesco.spada@uniroma1.it, tel. 0649917133
Dott. Marco Giardini
Dipartimento di Biologia Ambientale, Sapienza Universita' di Roma, P.le A. Moro 5, 00185 Roma
marco.giardini@uniroma1.it, tel. 0649912421



Per approfondire
Canini A., Giardini M., Guarrera P.M, Lattanzi E., Massari G., 2011. Sessanta anni di attività della Sezione Regionale Laziale della S.B.I. Atti del Convegno “Le conoscenze botaniche del Lazio dal 1950 al 2010: stato dell’arte”, Roma, 20 novembre 2010. Società Botanica Italiana, Sezione Regionale Laziale “Giuliano Montelucci” 60° Anniversario. Inform. Bot. Ital., 43(Suppl. 1): 81-82.

Scarica il PDF