Società Botanica Italiana onlus

Associazione scientifica fondata nel 1888

Circolare 2/2009

Cari amici,
vi aggiorno sulle attività del Gruppo di interesse per la Floristica, che si sono svolte come era stato programmato:
• dal 16 al 18 febbraio 2009 i partecipanti all’escursione sulla Presila Catanzarese del 2008 che avevano comunicato l’elenco degli exsiccata raccolti durante l’escursione si sono riuniti a Cosenza, presso l'Università della Calabria - Orto Botanico per lo studio dei gruppi critici, con il coordinamento di G. Spampinato, L. Bernardo e collaboratori.
• il 27 Febbraio 2009 a Roma, Dipartimento di Biologia Vegetale, Università La Sapienza si è svolto il workshop "Le top 50 piante vascolari più minacciate in Italia”, in collaborazione con il Gruppo di interesse di Conservazione della Natura della SBI. A tal proposito segue un messaggio congiunto dei 2 gruppi sulla prosecuzione dell'attività.
• dal 21 al 24 maggio 2009, con base a Castellina Marittima (PI) si è svolta l'Escursione di studio del Gruppo sulle Colline Pisane con il supporto organizzativo di L. Peruzzi, G. Bedini e D. Ciccarelli

Restano ancora le Riunioni scientifica e amministrativa del Gruppo, previste per il 30 - 31 ottobre 2009 a Roma, presso l'Orto Botanico, Largo Cristina di Svezia 24 (via della Lungara), con il supporto organizzativo di M. Iberite.
Nell'ottica di una futura redazione di una nuova Flora italiana, vi propongo di focalizzare gli sforzi sui "Gruppi Critici della Flora italiana", che saranno quindi l'oggetto della nostra Riunione scientifica. Siete quindi caldamente invitati a portare gli aggiornamenti dei vostri studi sistematici su specie italiane.
Chi intende presentare una relazione sulle specie da lui studiate deve inviare un titolo di massima entro il 15 settembre 2009 al Dott. Gianniantonio Domina .

Vi comunico ancora che sono stati presentati per il congresso SBI di Campobasso più di 20 poster afferenti al Gruppo di Floristica e vi aggiorno sull'andamento delle “Notulae alla checklist della flora vascolare italiana”. Le Notulae 7 – le ultime inclusive delle specie esotiche - comprendono 37 contributi, sono attualmente in stampa e compariranno sul prossimo fascicolo dell'Informatore Botanico Italiano. Le Notulae 8 sono attualmente in fase di compilazione e comprendono attualmente una decina di contributi. Assieme ad esse, comparirà per la prima volta anche la nuova rubrica "Notulae alla flora esotica d'Italia", che ospita - ad oggi - già 9 segnalazioni.

Augurandovi una buona estate vi aspetto numerosi nelle attività autunnali e vi saluto cordialmente

Simonetta Peccenini
Coordinatore del Gruppo di interesse per la Floristica